Dove siamo

Scarica qui il file con le istruzioni su come arrivare ad Agape:

In pullman:

I pullman che raggiungono Prali sono quelli della linea SADEM, con partenza da Torino o Pinerolo in direzione Perosa Argentina – Prali.

A Torino capolinea Bus-Terminal in C.so Vittorio Emanuele 131, altra fermata in corso Vittorio Emanuele angolo via Sacchi di fianco della stazione ferroviaria di Porta Nuova; a Pinerolo fermata di fronte alla stazione e in piazza Cavour.

Giunti a Ghigo di Prali, si raggiunge Agape con 15 minuti di cammino. Si entra nell’abitato di Ghigo, dalla piazza si prende la strada che sulla destra sale di fianco al Tempio valdese, si attraversa il ponte sulla sinistra e si prosegue in salita per altri 200 m.

Purtroppo essendo Prali un piccolo paese è molto poco servito. Per conoscere gli orari aggiornati si può consultare il sito www.sadem.it o chiedere informazioni all’ufficio di Agape.

In auto:

Per chi viaggia con mezzi propri Agape è raggiungibile da Torino seguendo l’autostrada A55 per Pinerolo. Da qui, sulla tangenziale, seguire le indicazioni per la Val Chisone – Sestriere e proseguire sulla statale 23 fino al bivio per la Val Germanansca, Prali. Giunti a Ghigo di Prali entrare nel paese e dalla piazza proseguire per la strada che sale sulla destra, di fianco al tempio Valdese, attraversare il ponte e continuare a salire fino all’indicazione Agape – Parcheggio.

In aereo:

Dall’aeroporto di Torino Caselle vi sono numerosi pullman che arrivano a Torino, alla stazione centrale di Porta Nuova. Nello stesso punto dove arrivano i pullman dall’aeroporto partono anche i pullman per Perosa Argentina – Prali. Anche dall’aeroporto della Malpensa (MI) vi è un pullman diretto fino alla stazione ferroviaria di Torino. Da altri aeroporti è necessario prendere un treno fino a Torino. Proseguire poi con l’indicazione “In pullman”

Per agevolare i vostri spostamenti dall’aeroporto a Prali è consigliabile scegliere voli che arrivino in mattinata e che ripartano nel pomeriggio per evitare di dover passare la notte a Torino.

Vi consigliamo comunque di coordinarvi con l’ufficio di Agape.